Trattativa Despar. L’Agenzia: “Dettagli ancora da definire”

11 marzo 2014 di Egidio Morici

I gruppi interessati ci sono, ma la trattativa è ancora in corso e occorrerà ancora definire i dettagli.
Nei prossimi giorni ci sarà quindi un altro incontro, in cui l’Agenzia dei beni confiscati potrà essere in grado di fornire notizie certe. A Palermo, all’incontro di questa mattina, era presente l’Agenzia, Sonia Alfano, Beppe Lumia e il sindaco di Castelvetrano Felice Errante.
L’Agenzia ha precisato che chiederà al Tribunale una proroga del concordato fallimentare, in modo da avere più tempo per definire la trattativa con i gruppi.
Sonia Alfano e Beppe Lumia hanno invece sollecitato al ministro dell’Interno Angelino Alfano un’accelerazione dell’iter della cassa integrazione.

Egidio Morici
www.500firme.it

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Commenti

Copyright © 2014 Castelvetrano 500 firme. All rights reserved.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.