Il mare nel caffè

13 novembre 2014 di Egidio Morici

 

Orlando e il mare

 

L’immensità del mare starà dentro un piccolo bar, a Castelvetrano.

Ad ospitarlo, domenica 16 novembre dalle ore 18,00, sarà il Cafè Retrò, primo e unico caffè letterario della città.

Due donne le ambasciatrici dei suoi colori e del suo profumo.

Agata Katia Lo Coco, con “Orlando e il mare” racconterà il rapporto tra l’uomo e il mare attraverso un fotoreportage di 18 scatti, seguendo la giornata del pescatore Orlando dall’alba fino al rientro.

Marilena Monti regalerà invece una sua performance, intitolata appunto “Mare”, con la partecipazione di Ermelinda Palmeri.

 

Note biografiche
 
Agata Katia Lo Coco. Fotografo e Visual Artist. Vive tra la Sicilia e Roma. Si laurea in D.A.M.S.(Arte), con una tesi sul cinema di Almodovar. L’oggetto primario della sua ricerca artistica è il rapporto tra paesaggio umanizzato e l’uomo nel paesaggio. Indaga  sull’immagine, evocata e manifesta, ma sempre “grafìa” dell’io viandante. Lo spazio percorso dai suoi passi, in giro per il mondo, è paesaggio visivo per l’”occhio” e il cuore, dove il tempo diventa l’ingrediente primo della fermentazione creativa.

 

Marilena Monti. Scrittrice, cantautrice, operatrice culturale. Autrice testi/musiche e attrice/conduttrice, presso la sede regionale della Rai, dal 1969 al 1992.
Tiene, dall’86, laboratori di scrittura creativa, drammaturgia e produzione teatrale presso le scuole superiori. Dal ’98 al 2001 è stata Direttore Artistico del Teatro Selinus di Castelvetrano.
Le sono stati conferiti diversi premi e riconoscimenti per la canzone d’autore, la narrativa, la poesia, il teatro e l’impegno sociale e alla carriera, tra i quali l’8 gennaio 2011 il Premio ‘LIBERA’ per la legalità e la MIMOSA D’ORO, per aver lavorato, in vari progetti e città, alle tematiche della violenza sulle donne.
Ha pubblicato libri di narrativa, poesia, teatro. Molti suoi testi teatrali sono messi in scena. Collabora con riviste letterarie. Suoi contributi sono presenti in varie antologie. Nel 2004 è stata inserita nell’Albo degli scrittori italiani ed europei dell’UNESCO. Nel marzo 2009 ha partecipato, con lo spettacolo “Le donne e il mare”, in qualità di attrice e autrice esecutrice delle musiche originali, alla 40a Rassegna internazionale di Teatro, diretta da Maurizio Scaparro, alla Biennale di Venezia.
Il 2 giugno 2010 le è stata conferita l’Onorificenza di Commendatore al merito della Repubblica Italiana, per l’impegno culturale, sociale, civile.

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Commenti

  1. Marilena Monti scrive:

    Bisogna essere poeti per scrivere con parole tanto poetiche! Normalmente le presentazioni degli eventi si limitano a poche, essenziali, asettiche parole… Grazie Egidio, con questo pezzo dimostri che “anche i giornalisti… hanno un cuore” e che cuore!!!

  2. Egidio Morici scrive:

    Troppo buona, Marilena! Anche se non mi sono mai sentito un giornalista, ma uno che si fa delle domande. E, a volte, le fa anche agli altri.

Copyright © 2014 Castelvetrano 500 firme. All rights reserved.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.