Sindaco Errante, posso chiederle un favore?

4 febbraio 2015 di Egidio Morici

 

Lombardo assessore

 

Gentile Sindaco Errante,

non le chiedo di fare un’eccezione a quella regola secondo la quale gli assessori vengono nominati in base ai più convenienti accordi politici ed elettorali.

Ma almeno posso chiederle di proporre ai cittadini delle persone che sappiano svolgere al meglio il loro compito?

Veda, se un assessore con delega al canile municipale dimostra di sconoscere ciò che in momenti precedenti lei aveva invece sbandierato come una delle migliori armi per combattere il randagismo (mi riferisco al regolamento del “Fido Aiuto”: 2 euro al giorno per chi adotta un cane), la gente penserà che i soldi delle proprie tasse non sono stati impiegati al meglio.

Le assicuro (ma questo lo sa meglio di me) che alla massa dei cittadini interessa poco quanto spazio verrà dato in giunta al Ncd, al Pd o ad altri partiti, però un minimo di competenza la pretende, visto che vi paga “lo stipendio”.

 

Qualsiasi scelta farà, o comunque qualsiasi scelta faranno i partiti, potrebbe pretendere anche la competenza? Credo sia una questione di rispetto, sia per i cittadini che per gli assessori stessi.
 
Egidio Morici

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Commenti

  1. paolo scrive:

    I passaggi politici hanno è debbono avere equilibri. Poi ci sono le lamentele del popolo che sta a guardare ma ricordiamoci che le forze politiche che formano la squadra assessoriale è espressione della volontà popolare con giusta delega.
    Quindi ogni decisione da parte del popolo va presa in tempi utili leggendo in ogni partito politico ciò che è il programma elettorale

Copyright © 2014 Castelvetrano 500 firme. All rights reserved.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.